Acari, è una vera invasione: come fare per farli scomparire? Metodi naturali infallibili

Può accadere che in una casa si verifichi un’invasione di acari, ma ci sono metodi naturali perfetti per farli sparire

La pulizia della casa e anche delle singole cose che sono presenti in essa è un compito importante che non va affatto sottovalutato. Anche se non si ha tempo, non si possono sempre rimandare le faccende domestiche perché, purtroppo, con il passare dei giorni si accumula lo sporco e questo può causare infestazioni. È quello che accade, ad esempio, con gli acari della polvere, che possono invadere una casa, ma soprattutto determinate aree della stessa.

Acari come farli scomparire
Solo così vanno via gli acari – talkmagazine.it

Ad esempio, gli acari tendono ad annidarsi sui materassi, in tappeti, tende, libri, pupazzi di peluche, cuscini. Materassi e cuscini sono maggiormente colpiti da questi aracnidi invisibili a occhio nudo, i quali sono anche dannosi per il nostro organismo. Se il vostro materasso è infestato dagli acari, può accadere che avvertiate prurito, difficoltà respiratorie, reazioni allergiche di vario tipo. Niente paura, però, perché esistono metodi naturali che possono aiutarvi a rimuovere gli acari in modo semplice.

Acari, come farli sparire grazie a questi semplici metodi naturali

Se la notte si vuole riposare senza avere problemi, la pulizia di materassi e cuscini ha la priorità. Gli acari della polvere, come detto, sono animaletti invisibili, e se iniziate a notare di avere prurito su pelle, bocca e gola o vi sentite lacrimare gli occhi, starnutite, e non riuscite a riposare bene, sono tutti segni che potreste essere vittima di questi insetti.

acari della polvere come farli sparire
Acari, falli sparire con metodi naturali-talkmagazine.it

Ma gli acari possono essere presenti anche in case molto pulite, solo che una corretta igiene aiuta e non servono per forza particolari sostanze chimiche. Per rimuovere gli acari, buona pratica è areare la stanza dopo il risveglio, fare in modo di sfruttare la luce del sole, da cui gli acari sono infastiditi, e poi eseguire lavaggi ad alte temperature di coperte e lenzuola.

Inoltre, si possono eliminare questi animaletti usando del bicarbonato di sodio, che previene la formazione di acari. Si può far agire del bicarbonato cospargendolo sul materasso e farlo stare alcune ore affinché la sua azione sia efficace. Poi, usare l’aspirapolvere per rimuovere ogni cosa.

Anche gli oli essenziali aiutano a rendere pulito il materasso, disinfettandolo con qualche goccia e badando bene di asciugare con cura la superficie. Versando acqua tiepida e tè in uno spray contenitore, si può sfruttare l’azione di questi due elementi per la disinfezione del materasso.

Impostazioni privacy