Paesi che pagano per trasferirti: ecco dove andare per trasformare il tuo sogno in realtà

Ci sono alcuni Paesi che vi pagano per trasferirvi, ma di quali si tratta? Ecco dove andare per tramutare il sogno in realtà.

Il vostro sogno nel cassetto è di andare in un altro Stato e cambiare finalmente vita? Allora ti interesserà sapere che ci sono dei Paesi che offrono interessanti incentivi a favore di coloro che decidono di effettuare questo importante passo. Ecco dove.

Paesi che pagano per trasferirsi
Sogni di cambiare vita? Ecco dove trasferirti (talkmagazine.it)

Può capitare davvero a tutti quanti, prima o poi, di maturare il desiderio di dare finalmente una svolta decisiva alla propria esistenza, magari grazie ad una vincita da urlo al Superenalotto o ancor più semplicemente cambiando Paese.

Proprio soffermando l’attenzione su quest’ultimo punto, giungono ottime notizie per coloro che hanno il sogno nel cassetto quello di poter vivere in un altro Stato. Dovete sapere, infatti, che ci sono diverse località da sogno che mettono in campo interessanti incentivi a sostegno dei coloro che decidono di trasferirsi. Ma di quali si tratta?

Paesi che pagano per trasferirti, ecco dove andare per tramutare il tuo sogno in realtà: mete inaspettate

Diversi sono i Paesi che propongono degli incentivi a favore di coloro che decidono di trasferirsi. Tra questi si annovera la cittadina di Albinen, in Svizzera. Al fine di fronteggiare il calo locale della popolazione, mette a disposizione un finanziamento fino a 60 mila a sostegno di chi decide di trasferirsi e costruire una nuova casa.

Paesi che pagano per trasferirsi
Sogni di cambiare vita? Ecco dove trasferirti (talkmagazine.it)

Per beneficiare di tale opportunità bisogna, però, rispettare determinati requisiti. Ovvero avere meno di 45 anni, il permesso di soggiorno valido in Svizzera e presentare un progetto di costruzione pronto per l’approvazione. Ma non solo, è necessario restare a vivere per almeno dieci anni ad Albinen. Molto allettante anche l’iniziativa messa in campo dal comune di Ponga, in Spagna.  Le giovani coppie che decidono di trasferirsi qui, infatti, si vedono riconoscere 3 mila euro. A tale somma si aggiungono altri 3 mila euro per ogni bambino. Per usufruire di tale opportunità le coppie devono impegnarsi a vivere a Ponga per almeno cinque anni.

Per finire, nell’isola di Anticitera, meglio conosciuta come Cerigotto, in Grecia, viene offerto alle famiglie che decidono di trasferirsi una casa, un pezzo di terreno e un contributo pari a 500 euro al mese per i primi tre anni. Queste sono solo alcune delle località che pagano per trasferirsi. Non vi resta quindi che fare una breve ricerca e cercare la soluzione più adatta alle vostre esigenze ed aspettative. Il sogno di cambiare vita potrebbe finalmente realizzarsi!

Impostazioni privacy