WhatsApp in incognito: con questo trucco nessuno ti vedrà mai più online

Non tutti ne sono a conoscenza ma esiste una procedura (semplicissima) per diventare completamente invisibili.

Tra le applicazioni di messaggistica più utilizzate al mondo c’è WhatsApp, la piattaforma di Meta per chattare con le altre persone è ormai famosissima. Nonostante ogni giorno la utilizzino milioni di persone, non tutti sanno sfruttare le sue potenzialità al massimo. Una delle funzioni particolarmente utili è la cosiddetta ‘modalità in incognito’, attivabile tramite pochi e semplici passaggi direttamente sullo smartphone.

WhatsApp, come attivare modalità incognito
Vuoi renderti invisibile? Su WhatsApp c’è la funzione giusta per te. Attivarla è semplicissimo, basta qualche secondo – talkmagazine.it

Tramite questa procedura ci si può rendere completamente invisibili agli altri contatti della rubrica, nessuno potrà più capire se siete online o meno. Il principio che sta muovendo Mark Zuckerberg negli ultimi anni è il miglioramento delle opzioni a disposizione di ogni utente per tutelare la propria privacy. Non è un caso, ad esempio, che a breve non sarà più possibile fare screenshot delle foto profilo, al contrario di quanto è avvenuto finora.

Conosci la ‘modalità incognito’? Come attivarla facilmente su WhatsApp

Sei sicuro di conoscere fino in fondo l’applicazione di messaggistica che usi tutti i giorni? Anche gli utenti più esperti hanno dovuto ammettere che questa funzione proprio non la conoscevano. Eppure è tra le più utili che si possano attivare! Stiamo parlando della ‘modalità incognito’ di WhatsApp che permette a chiunque decida di sfruttarla di rendersi invisibile ‘agli occhi’ degli altri contatti che possiede in rubrica o con i quali chatta di solito.

Modalità incognito su WhatsApp, come si attiva
Tramite la ‘modalità incognito’ ogni utente di WhatsApp può nascondere la propria attività sull’app agli altri contatti – talkmagazine.it

Lo scopo dell’intera procedura è non mostrare quando si è online, quando si è attivi sull’app, e in generale che per mantenere un velo di privacy sul proprio profilo. Per attivarla dovrai seguire cinque semplici passaggi, tieni bene a mente che successivamente neanche tu potrai visualizzare lo ‘stato’ degli altri utenti. Per prima cosa sblocchiamo lo smartphone, dalla home apriamo WhatsApp e clicchiamo immediatamente sull’icona in alto a destra, quella con i tre puntini – per chi utilizza il sistema iOs in basso a destra è presente invece una piccola ‘rotellina’.

A questo punto scegliamo la voce ‘Impostazioni’ e subito dopo andiamo su ‘Privacy’ ed entrando nella sezione ‘Ultimo accesso e online’, facciamo attenzione a lasciare la spunta su ‘Nessuno’. Infine, non vi resta altro da fare che effettuare una piccola verifica e il gioco è fatto!

Impostazioni privacy